Vuoi avere un ritorno economico tangibile, dalle tue strategie di Marketing?

Il Marketing Tradizionale basa tutto il suo successo sulla pubblicità, con grossi investimenti in termini di danaro, una prerogativa delle grandi aziende ed è rivolto a un numero elevato di potenziali clienti.

Questo tipo di Marketing può essere definito un monologo martellante.

Il Guerrilla Marketing invece, afferma che, avendo a disposizione una strategia chiara, tempo, impegno e creatività si possono usare le 200 armi a disposizione dei guerriglieri, delle quali più della metà gratuite, con notevole profitto senza disporre di grossi budget.

Il Guerrilla Marketing viene anche definito
come un Marketing low cost.

La mia conoscenza del Marketing Tradizionale e le sue leggi risalgono agli anni ’90 con i primi corsi e la lettura dei primi libri, uno su tutti quello di Philip Kotler dal titolo Marketing Management.

Nel corso della mia carriera lavorativa mi sono sempre interessato all’argomento, applicando le tecniche e le strategie in azienda e negli ultimi anni ho avuto modo di conoscere il Guerrilla Marketing e di frequentare i corsi di Andrea Frausin, Master Trainer, accreditato direttamente da Jay Conrad Levinson.

Durate la frequentazione dei corsi è maturata l’idea di far conoscere il Guerrilla Marketing al settore della Autoriparazione e al MECCATRONICO 4.0 in particolare, un settore che con il Marketing non ha mai avuto grossa familiarità.

Il ritorno economico come prima cosa

È vero conosco meccanici che fanno pubblicità, organizzano eventi e iniziative promozionali ma senza una vera strategia, ma soprattutto senza conoscere il ritorno economico delle azioni messe in atto.

Il mio obiettivo è quello di portare le strategie del Guerrilla Marketing al MECCATRONICO 4.0 in modo tale che le possa utilizzarle in maniera consapevole, nella propria azienda con un unico scopo, quello di fare profitto.

Il papà del Guerrilla Marketing

Il papà del Guerrilla Marketing è Jay Conrad Levinson che nei primi anni ’80 coniò l’espressione, per indicare quei modelli e/o strumenti di comunicazione non convenzionale a basso costo, finalizzato alla promozione di prodotto e/o servizi utilizzando stratagemmi creativi per attirare ed incuriosire il pubblico e i media.

Per rispondere alle piccole e medie imprese

L’esigenza di Levinson era quella di rispondere alle piccole e medie imprese americane che non avevano i soldi da investire in comunicazione e marketing e dovevano sopperire a questa mancanza impiegando tempo e creatività per delle soluzioni che arrivassero al pubblico di riferimento senza dover per forza servirsi di capitali ingenti, anzi alle volte a costo zero.

Una regola basilare del fondatore è sempre stata quella che una azione di GM deve essere attentamente pianificata con una agenda e deve essere ripetuta un numero sufficiente di volte perché arrivi all’interlocutore nostro cliente.

L’assunto del Guerrilla Marketing è: qualsiasi contatto, che tu, la azienda e i tuoi collaboratori avete con il mercato, in qualsiasi modo e forma.

Se vuoi saperne di più leggi il mio libro MECCATRONICO 4.0.

Saper riparare non basta più. Cambia Marketing!

 

2 commenti

  1. Alessandro Angelone

    10 mesi fa  

    Grazie Vittorio, per gli approfondimenti, gli stimoli e l’instancabile contributo che dai al mio settore!


    • Vittorio Bacchetti

      10 mesi fa  

      Grazie a te Alessandro, sono contento che gli argomenti che tratto siano interessanti e spero anche che siano da incentivo per una presa di coscienza da parte di tutti gli Autoriparatori a cambiare il modo di fare impresa.


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi gratis ai primi 3 capitoli di «MECCATRONICO 4.0»

Saper riparare non basta più.Cambia marcia!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco